Gretel @ MACEF 2013

Argenterie Sandonà espone Gretel al MACEF 2013.

Argenterie Sandonà presents Gretel at MACEF 2013.

555243_324719020961045_1787225293_n

 

 

Casa Europa, la collezione

L’inaugurazione della mostra con gli oggetti scelti per la collezione ‘Casa Europa- il decennale dell’Euro visto dagli artigiani veneti’. Foto Alessandro Guerriero. Foto dell’allestimento della mostra “CASA EUROPA – il decennale dell’Euro visto dagli Artigiani veneti”, inaugurata sabato 15 dicembre 2012 presso i nuovi spazi espositivi di HANGAR – LA FORNACE DI ASOLO (TV). L’allestimento è stato firmato da Federica Preto per FABBRICA LUMIERE snc (VI)

Le foto della mostra

slide def5

Casa Europa, ”Gretel” project

slide def 4 senza disegno

3…2…1…consegna. Ecco la nostra proposta di oggetto per la collezione Casa Europa…..perchè l’unità degli europei, deve cominciare nel posto in cui tutti ci sentiamo a nostro agio, la tavola.

 

”Noi siamo quel che mangiamo, e diffondiamo quel che siamo.” Feuerbach

 

Casa Europa, il concorso

460504_210852232347725_1122215008_o

 

Il designer Luciano Bertoncini e l’argentiere Aurelio Sandonà decidono di partecipare al concorso ”Casa Europa, il decennale dell’ Euro visto dagli artigiani veneti” indetto dalla Confartigianato di Treviso .

“CASA EUROPA –” è un’iniziativa nata con l’obiettivo di avviare sinergie strutturate tra il mondo dell’artigianato e quello del design:  coniugare quindi  il “saper fare” artigiano con l’expertise estetico e progettuale dei designer.Cogliendo spunto dalla celebrazione di un evento storico fondamentale, l’introduzione dell’Euro avvenuta nell’ anno 2002, “Casa Europa”  ha promosso un concorso per imprese artigiane venete e designer volto a selezionare 17 oggetti per la casa ispirati ai valori dell’Unione Europea, di cui l’Euro si erge a simbolo oltreché a moneta unica.Ogni oggetto ideato dai gruppi di lavoro, formati da imprenditori e designer, doveva rispettare le caratteristiche di funzionalità, vendibilità, riproducibilità e sostenibilità.Al concorso hanno aderito circa 100 partecipanti,  tra imprese artigiane e designer,  raggruppati  in 34 progetti. Una Giuria ha selezionato, in base a dei criteri prestabiliti, 17 oggetti che costituiscono la Collezione Casa Europa  che vengono presentati in questo catalogo.Il progetto è stato arricchito anche da momenti formativi volti ad offrire e condividere riflessioni e spunti sugli scenari attuali e sulle modalità di affrontarli.I risultati di questo progetto testimoniano come il design rappresenti  per le imprese artigiane una leva competitiva per valorizzare il loro “saper fare” in chiave contemporanea, sfruttando non solo le capacità progettuali dei designer, ma anche uno dei più distintivi fattori  competitivi del nostro Paese: lo stile italiano.

“CASA EUROPA – Euro Decennial seen from Veneto craftsman” is an initiative thought to start new synergies between artisan world and designer: combining handicraft experience with designers’ aesthetic and planning expertise. Inspired by the celebration of one important moment in recent history, the introduction of Euro in 2002, “Casa Europa”  promoted a contest for Veneto designers and handicraft businesses to select 17 objects for house, connected to values of European Union, which are represented and symbolized by Euro. Every object, created by groups of designers and entrepreneurs, had to satisfy requirements of functionality, marketability, reproducibility and sustainability.

Nearly one hundred participants, from artisans to designers, took part in the contest, grouped in 34 different projects. A Jury, considering the requirements, has selected 17 objects which are now Casa Europa Collection and are presented in this catalogue. The project has been enriched with specific formation, to reflect and give suggestion on how to deal with actual scenery, and understand it. The results attest how design could be a competitive leverage for handicraft business, to enhance their know-how in a contemporary way, using not only designer’s planning skills, but one of the most distinctive competitive factor of our Country: the Italian Style.